Modalità di Ammissione

Conoscenze richieste per l’accesso e modalità di ammissione

Le conoscenze richieste per essere ammessi al corso di laurea magistrale in Digital Marketing riguardano i seguenti tre ambiti:

  1. Adeguata preparazione personale
  2. Requisiti curriculari minimi
  3. Adeguata conoscenza della lingua inglese

L’accertamento delle conoscenze richieste per l’ammissione si svolge attraverso un formalizzato processo di verifica. 

1.     Adeguata preparazione personale

L’adeguata preparazione personale si considera verificata se risulta soddisfatto il requisito che segue: è richiesto il conseguimento di una votazione per gli insegnamenti di “Economia e Gestione delle Imprese” o “Marketing” (o equivalente) e di “Matematica per l’economia” o “statistica”(o equivalente) non inferiore a 21/30. Gli studenti in possesso di tali requisiti possono iscriversi al Corso di Laurea Magistrale in Digital  Marketing senza ulteriori verifiche. Gli studenti in difetto della condizione dovranno sostenere un colloquio finalizzato alla verifica dell’adeguatezza della personale preparazione, sui programmi dei relativi insegnamenti, con i docenti che saranno incaricati all’inizio dell’anno accademico dal Consiglio del corso di studi in Digital Marketing . Tali colloqui sono propedeutici al sostenimento degli esami presenti nel percorso magistrale, così come individuati dal Consiglio di Corso di Studio all’inizio di ciascun a.a.

 

2.     Valutazione dei requisiti curriculari minimi

Requisiti curriculari minimi: ai fini dell'accesso al corso di laurea e necessario aver conseguito una laurea di primo livello o titolo straniero riconosciuto idoneo. Possono iscriversi al Corso di Studio magistrale in Digital  Marketing:

  • i titolari di una di laurea di primo livello in una delle seguenti classi: Cl. 17 e Cl. 28 ex DM509/99, L18 e L33 ex DM270/04 o di un titolo equipollente acquisito presso una Università straniera;
  • i titolari di una di laurea di secondo livello in una delle seguenti classi: Cl. 64S e Cl. 84S ex DM509/99, LM-56 e LM-77 ex DM270/04 o di un titolo equipollente acquisito presso una Università straniera;
  • i titolari di una di laurea quadriennale del vecchio ordinamento (pre DM509/99) in Economia, conseguita in una Università italiana o di un titolo equipollente acquisito presso una Università straniera;
  • i titolari di una di laurea diversa da quelle di cui ai punti precedenti purchè in possesso di almeno 78 cfu così distribuiti:
    • Area aziendale: 36 CFU (SECS-P/07, SECS-P/08, SECS-P/09 SECS P/10, SECS P/11)
    • Area economica: 18 CFU (SECS-P/01, SECS-P/02, SECS-P/03, SECS-P/05, SECS-P/06)
    • Area quantitativo-informatica: 24 CFU (da SECS-S/01, a SECS-S/06, da MAT/01 a MAT/09, e INF/01). 

Per colmare eventuali debiti, i candidati possono aggiungere al proprio percorso di studi triennale, se ancora in svolgimento, gli esami necessari al raggiungimento dei richiesti CFU. Se i candidati hanno già concluso il percorso triennale, per colmare i debiti possono iscriversi all'Università (Ateneo di provenienza o anche presso la D’Annunzio, ad esempio tramite i corsi erogati dal CdS in Economia e Management (L-18) del Dipartimento di Economia Aziendale) e sostenere esami singoli, conformemente a quanto previsto nel Regolamento Didattico di Ateneo.

Per quanto riguarda i requisiti curriculari minimi, ciascuna domanda di immatricolazione viene esaminata dalla Commissione Riconoscimento Crediti del Dipartimento di Economia Aziendale che valuta le singole carriere degli studenti (se necessario, anche attraverso un'analisi dei programmi di insegnamento) al fine di verificare che lo studente abbia le competenze necessarie e sia in possesso dei requisiti precedentemente indicati per seguire con profitto il percorso di studio.

 

3.   Adeguata conoscenza della lingua inglese

Sempre ai fini della ammissione é altresì richiesta la conoscenza, in forma scritta e orale, della lingua inglese con un livello almeno B2.

A tale scopo il CdS verifica, ai fini dell'accesso al corso, l'avvenuta acquisizione di almeno 6 CFU di lingua inglese nel proprio percorso triennale di provenienza ovvero il possesso di una certificazione di livello pari ad almeno B2 in lingua inglese.

Gli studenti in difetto della condizione di cui sopra dovranno sostenere un colloquio finalizzato alla verifica dell'adeguatezza della personale preparazione sulla conoscenza della lingua inglese con i docenti che sarannoincaricati all’inizio dell’anno accademico dal Consiglio del Corso di Studio in Digital Marketing. Tali colloqui sono propedeutici al sostenimento degli esami, presenti nel percorso magistrale, i cui insegnamenti sono erogati in lingua inglese così come definiti dal Consiglio di Corso di Studio in sede di predisposizione dell'offerta formativa. 

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram